Seduzione al femminile | |

Seduzione al femminile

Le donne……..le donne adorano cogliere le sfumature del comportamento di un uomo; è questo che le attrae più di ogni altra cosa quando si parla di seduzione al femminile.

La bellezza fisica riempie gli occhi ed eventualmente le mani ma ormai è fine a se stessa o ad una serata; per conquistare in profondità una donna bisogna essere interessanti, mentalmente forti e “autoritari” senza essere pieni di sé, pieni di passioni che non si confondano con la banalità dell’italiano medio e tante altre belle cose. Più un uomo è considerato avvenente e carismatico per la maggior parte delle donne e del contesto in cui vive, più esprime piacere nella seduzione femminile.

Non sono io a dirlo, in giro se ne parla e le ricerche che riguardano l’argomento seduzione abbondano. Quello che spinge una donna ad incuriosirsi di un uomo è soprattutto il suo portamento. Il primo punto osservato è questo: eleganza e andatura sexy. Spesso si crede che la seduzione possa interessare solo la parte maschile, in realtà anche la donna seduce utilizzando le sue strategie. A differenza di un uomo lei riesce a raggiungere il suo obiettivo se vuole senza avviare alcun gioco di sguardi o argomentare su ciò che desidera e deve prendersi al più presto.

Il problema nasce dopo nel senso che le sue difficoltà iniziano quando, incontrato l’uomo ideale, la donna deve riuscire ad averlo per tutta la vita.

Quindi per la donna è facile sedurre subito, ma quando la notte finisce e il sole risorge, l’effetto passa e allora bisogna impegnarsi sul serio per tenersi stretto l’uomo dei sogni….è questo il momento giusto per la seduzione al femminile, in cui sfoderiamo tutte le nostre armi per convincere l’uomo della vita che ha incontrato la donna giusta.

leyla

Leave a Reply

Esplora per tag